giovedì 30 ottobre 2008

Torta di mele caramellata (torta capovolta)

Questa torta l'adoro perché mi piacciono le torte di mele e di ricette ne ho provate tantissime, sul mio ricettario ci sono le note appuntate per distinguerle, avendole provate tutte. E su questa la nota è: Buona finalmente l'ho trovata!

Tecnica della 'torta capovolta'

E' morbidissima e ogni volta che la faccio sparisce! Ricetta dinamica: si fanno più cose tra un passaggio e l'altro...si prepara il caramello, si tagliano le mele... 



Gli ingredienti magici: 
  •  2 uova 
  • 100 gr di burro fuso (io ci metto 100 ml di olio di semi) 
  •  100 gr di farina
  •  100 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci 
  • 3 mele.






Nel mixer metto lo zucchero (100 gr) con il burro morbido, le uova e avvio le fruste, via via aggiungo la farina, la vanillina e il lievito.
Intanto taglio le mele a fette sottili e le ricopro con del succo di limone per non farle annerire.

Per il caramello:
  • 3 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaio di limone
  • 100 gr di zucchero



Sempre nel frattempo preparo il caramello facendo attenzione che non si scurisca troppo, altrimenti diventa amaro. Sciolgo così lo zucchero con il limone e l'acqua in un pentolino antiaderente, aspetto che faccia la schiuma e che diventi di un colore giallino e spengo. Così caldo lo verso in una tortiera imburrata non grande.
Subito vi allineo le fettine di mele. Attenta alle dita che scotta il caramello! Fatto lo strato di mele vi scolo sopra l'impasto che è molto filante.
Forno preriscaldato a 180°C per 25'-30' minuti.

Ed ecco una fetta per voi!



1 commento:

  1. La zucca è bellissima.
    Questa torta la devo provare ciao

    RispondiElimina